Monserra Calcio
Home » News » Ultime notizie » Piccoli Amici, Pulcini ed Esordienti, facciamo crescere i nostri campioni.

Piccoli Amici, Pulcini ed Esordienti, facciamo crescere i nostri campioni.
Sabato 08 Aprile 2017 11:11

PICCOLI AMICI

Per la categoria "Piccoli Amici" (dedicata ai bambini di età compresa tra i 5 e gli 8 anni), il MonSerra Calcio, si affida, oramai da anni, al Mister Alessandro Fanesi, che ci illustra così il suo rapporto con i bambini e il suo modo di lavoro che la società appoggia in pieno. Mister Fanesi tiene a precisare che l'approccio al gioco del calcio e, più in generale, all'attività sportiva, rappresenta una fase della crescita molto sensibile e delicata. È necessario che il bambino venga seguito in modo "attento" nel suo percorso, ovvero con una programmazione di lavoro che tenga conto di tutte le componenti legate alla sfera sportiva ma anche a quelli legati all'educazione. È molto importante che i bambini abbiano l'opportunità di divertirsi e di sperimentare dando loro il tempo e la possibilità di sbagliare e capire gli "errori". In ogni fase del loro percorso sportivo vanno aiutati con pazienza a comprendere e sviluppare le loro doti e le loro caratteristiche. In ogni allenamento, conclude Fanesi, cerchiamo di aiutare a crescere ed educare i nostri bambini in un'ambiente sereno e positivo.
PULCINI
Continua nel migliore dei modi la presenza della Scuola Calcio MonSerra sulla scena sportiva locale, in particolare, della categoria "Pulcini", allenata da Mister Francesco Perini, coaudiovato da Lucarini Michele, Borrelli Matteo e Botinderi Giuseppe, categoria che in questa stagione racchiude i bambini delle annate 2006-2007 e 2008.
Perini ci parla del positivo bilancio stagionale, che ha visto la solita numerosa partecipazione di bambini, confermando il trend di crescita riscontrato negli ultimi anni. Parlando del proprio lavoro, Mister Perini mette come prerogativa e tra i primi obiettivi, il divertimento dei piccoli e il loro avvicinamento alla pratica dello sport di gruppo che, in questa età, si cerca di sviluppare, ovviamente senza tralasciare l'insegnamento e il rispetto delle regole fondamentali comportamentali ed educative, il rispetto e la crescita tecnica-motoria-coordinativa. I nostri piccoli calciatori, tiene a precisare Perini, si sono distinti per queste qualità, affrontando gli allenamenti e soprattutto le partite ufficiali con grande impegno e dedizione, mostrando sempre grande educazione e massimo rispetto verso tutti. È logico che esistono problemi di varia natura, ma con buona volontà e con tanta passione, Mister Perini porta avanti il suo lavoro, facendo fronte alle problematiche con le quali le piccole scuole calcio devono continuamente confrontarsi. Alla fine, conclude Perini, quello che conta è il divertimento ed il bene dei nostri piccoli campioni e con tutte le forze degli "addetti ai lavori", dei quali, un ringraziamento particolare va anche ai sempre presenti collaboratori: Lucarini Michele, Borrelli Matteo e Botinderi Giuseppe per la disponibilità e il prezioso aiuto in campo, Perini e il MonSerra Calcio vanno avanti con l'obiettivo di far crescere nel migliore dei modi i nostri ragazzi.
ESORDIENTI
Per gli "Esordienti", quest'anno il MonSerra Calcio, si è affidato a Mister Gabrio Fabbretti, che da settembre è entrato a far parte della famiglia biancorossa, ritenendosi molto soddisfatto di come sono andate le cose sia con i ragazzi che con i genitori e con la società.
È molto soddisfacente, dice Fabbretti, lavorare in un'ambiente in cui si ritiene importante il lavoro di sviluppo, la crescita e l'educazione dei ragazzi con una società alle spalle che crede nell'operato di noi allenatori, supportandoci nelle nostre iniziative collaborando attivamente.
Mister Fabbretti non nasconde la sua gratitudine verso la società per avergli affiancato negli allenamenti, un collaboratore, Daniele Mazzoli, centrocampista della prima squadra, con il quale, ci dice di aver trovato da subito grande sintonia sui metodi di allenamento dal punto di vista calcistico, tecnico ed educativo, costruendo un'attività che mira allo sviluppo del giocatore e del ragazzo, cercando anche di trasmettere ai ragazzi la voglia di migliorare, la motivazione e la passione, ma soprattutto, l'idea di vivere il calcio divertendosi, imparando a giocare e a socializzare nel rispetto delle regole. Gran merito di tutto ció, conclude Fabbretti, va anche ai nostri esordienti che ci permettono di svolgere al meglio il nostro lavoro, facendosi trovare sempre presenti e con tanta voglia di fare e di imparare.
Il MonSerra Calcio, non puó che essere orgoglioso del proprio settore giovanile e dei suoi allenatori, ringraziando loro per l'operato, la voglia e la fatica che, quotidianamente, mettono a disposizione della società.

:: Ultime Partite ::

  • CIAO MARIO!
    CIAO MARIO! Oggi, in questo giorno così triste per Serra de Conti e per il MonSerra Calcio, c’è poco da parlare di calcio. Oggi ci lascia un grande Uomo, ex calciatore biancorosso prima, poi tifossimo ed infine fondatore e dirigente della categoria “Amatori”, portata fino alla conquista, nella passata stagione, della “serie…
    Continua...
  • MonSerra ancora in cerca della prima vittoria.
    MonSerra ancora in cerca della prima vittoria. Terza giornata, terzo pareggio e terzo punto guadagnato sia per il MonSerra che per il San Biagio, con le due formazioni, ancora in cerca della prima vittoria stagionale. Al Comunale di Montecarotto, nella seconda partita consecutiva giocata tra le mura amiche, la vittoria, per il MonSerra si fa ancora attendere.…
    Continua...