Monserra Calcio
Home » News » Ultime partite » Anconitana-MonSerra...Ci abbiamo provato!!!

Anconitana-MonSerra...Ci abbiamo provato!!!
Martedì 14 Novembre 2017 09:02

“Ci proveremo”, dice mister Moretti nell’intervista della vigilia della storica partita tra Anconitana e MonSerra, e ci abbiamo provato seriamente, spaventandoli pure, specialmente nella prima frazione di gioco.

Davanti ad un pubblico mai visto in Prima Categoria, circa 1200 persone, e giocando in uno Stadio che ha ospitato anche la Serie A, contro una squadra che ha praticamente vinto il campionato gia prima di iniziarlo, il MonSerra non sfigura e scende in campo con la giusta concentrazione.

Pronti, via, non passano neanche due miniti che il MonSerra è già in vantaggio, Sdruccioli con un tocco morbido serve Piccolini in area, retroguardia e portiere sembrano in vantaggio, ma la punta biancorossa, riesce ad anticipare tutti, toccando la palla quel poco che basta per spingerla in rete. Incontenibile e comprensibile gioia per tutto l’ambiente biancorosso. Passano 5 minuti e ancora MonSerra pericoloso, dalla mediana arriva ancora una palla per Piccolini che, al volo, la addomestica e dal lato destro prova un diagonale rasoterra, Lori non c’arriva, ma palla termina clamorosamente sul palo e ritorna in campo, con la retroguardia dorica che spazza allontanando il pericolo. Applausi per i ragazzi di mister Moretti. Anconitana in difficoltà nei primi minuti, ma la reazione dorica non si fa attendere e dopo neanche una dozzina di minuti l’ Anconitana riporta in parità il punteggio, con la settima rete stagionale di Salvatore Mastronunzio che riceve palla da sinistra da Pucci e a centro area deve solo spingere in rete la palla. Il MonSerra tiene bene il campo ma le accellerate dell’Anconitana iniziano ad essere frequenti e poco priima del riposo, al 43’ arriva il raddoppio di Colombaretti ancora di testa, sulle sorti di un calcio di punizione dalla trequarti.

Nella ripresa sempre i padroni di casa padroni del gioco, alla ricerca del gol che chiuderebbe definitivamente la gara, ma il MonSerra è ben messo in campo e non concede particolari occasioni agli uomini di mister Lelli. Inizia il valzer delle sostituzioni e il MonSera è costretto ad effettuare tutti e 5 i cambi per crampi, a testimonianza dell’intensita con cui, i ragazzi di Mister Moretti hanno effettuato la partita. La terza rete arriva solo nei minuti finali con Bartoloni che, dopo un bel velo di Mastronunzio che lascia la porta spalancata, non puó far altro che calciare sul secondo palo battendo Priori. Prima del finale, tensione in campo, espulso Cesaroni per fallo di reazione con piccola “mischia” davanti alle panchine. Arria così il triplice fischio finale che lancia l’Anconitana sempre più sola in testa alla classifica e con il MonSerra ancora nelle zone “pericolose”.

MonSerra che esce dallo Stadio Del Conero a testa alta, consapevole di aver giocato una buona gara, la migliore fino a questo punto del Campionato e di aver messo in apprensione una squadra di alto libello come l’Anconitana, recriminando sul palo preso dopo 5 minuti, che ci avrebbe portato sulol 0-2, e chissà poi cosa sarebbe successo? Ma il calcio è questo e non ci resta che la “piccola” soddisfazione di aver giocato e segnato in uno stadio come il Del Conero. Ma adesso, è gia ora di pensare alla prossima gara interna con il Montemarciano.

:: Ultime Notizie ::

  • ANCONITANA - MONSERRA
    ANCONITANA - MONSERRA È iniziato il “countdown” per una delle partite più attese della stagione, che sicuramente, rimarrà storica per il MonSerra Calcio. Domenica 12 Novembre, alle 14:30, i ragazzi di Mister Moretti, affronteranno allo Stadio Del Conero di Ancona, la formazione dorica dell’Anconitana dove milita l’ex attaccante del Siena in serie A,…
    Continua...
  • Il saluto del nuovo Presidente, Massimo Filipponi.
    Un caloroso benvenuto dal nuovo Presidente, Massimo Filipponi A TUTTI, altleti, dirigenti, collaboratori. Visto l'imminente inizio progressivo delle attività è doveroso, da parte mia, augurarVi, fin da ora, un proficuo lavoro ed un ringraziamento preventivo per la collaborazione. Nel corso della stagione dovremmo affrontare il solito percorso ad ostacoli, ma…
    Continua...